Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su impostazioni. Chiudendo questo banner o cliccando dovunque su questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
X
Nastavitve piškotkov
0
  • LUN - VEN 9.00 -15.00

  • passi per l’acquisto
  • Senza registrazione

  • CONSEGNA VELOCE
  • 1-3 giorni lavorativi

Condizioni di vendita

DISPOSIZIONI GENERALI

Dati del venditore

Il venditore su questo sito web è:
Nome della persona giuridica: SPORTER, prodaja izdelkov za prosti čas, d.o.o.
Indirizzo: Miren 129
CAP e città: 5291 Miren, Slovenija
Codice fiscale: SI 87077582
Numero di registrazione: 6329497000
E-mail di contatto: b2b@timebreak.eu
Numero di telefono di contatto: +386 (0) 59 92 91 37 o +386 (0) 59 92 92 19
Dati di iscrizione nel registro o in altri registri pubblici: La società è registrata nel registro dei tribunali dal: 4.3.2013

Sito web

I presupposti normativi sono destinati agli acquirenti del sito web: www.timebreak.eu/it

Ulteriori avvertenze dal venditore:

Il venditore fornisce informazioni precise per l'applicazione di garanzie su determinati prodotti agli link esterni, dove ha definito procedure per l'applicazione di garanzie, termini e condizioni. Accettando questi Termini di servizio, l'acquirente accetta anche le condizioni speciali Bestway e Intex.

Legislazione

 

Al fine di valutare tali presupposti normativi si applica la legislazione slovena.

I presupposti normativi sono stati preparati conformemente alle disposizioni del Codice delle obbligazioni (OZ, Gazz. Uff. della RS n. 83/2001 e modifiche), della Legge sul commercio elettronico e la firma elettronica (ZEPEP, Gazz. Uff. della RS n. 98/2004 e modifiche), della Legge sul commercio elettronico sul mercato (ZEPT, Gazz. Uff. della RS n. 96/2009 e modifiche), della Legge sulle comunicazioni elettroniche (ZEKOM-1, Gazz. Uff. della RS n. 109/2012 e modifiche), della Legge sui diritti d’autore e affini (ZASP, Gazz. Uff. della RS n. 16/2007 e modifiche), della Legge sulla tutela dei consumatori (ZVPot, Gazz. Uff. della RS n. 98/2004 e modifiche) e delle altre normative nazionali ed europee del settore.

 

Principi giuridici

 

1. Il venditore osserva i principi di legittimità e correttezza nella gestione del sito web, il trattamento dei dati personali e la stipula di negozi giuridici.
2. Nello svolgimento dei servizi il venditore agisce in conformità alle buone prassi commerciali e nell’adempimento dei propri obblighi tiene in considerazione l’accuratezza di un buon esperto.
3. Il venditore rispetta il principio di chiarezza e con i presenti presupposti giuridici informa i consumatori in modo chiaro e comprensibile dei loro diritti.
4. Il venditore rispetta il principio di proporzionalità nel trattamento dei dati personali. Elabora solo quelli che sono adeguati per volume alle finalità per le quali vengono raccolti e, se necessario, ulteriormente elaborati. La protezione dei dati personali è regolata dal venditore nei Termini della privacy, che sono pubblicati sul sito Web. Gli acquirenti sono informati in anticipo del contenuto.

 

UTILIZZO DEL SITO WEB

Importanza dell’utilizzo del sito web

 

L’utilizzo di questo sito web comporta:
1. la visualizzazione di contenuti sul sito web,
2. la compilazione di moduli sul sito web,
3. l’ordinazione di prodotti o servizi sul sito web,
4. la registrazione dell’acquirente,
5. l’utilizzo di applicazioni web,
6. la possibilità di commentare da parte degli acquirenti,
7. altri tipi di utilizzo in base al contenuto del sito web.

 

Condizioni di utilizzo del sito web

 

Gli acquirenti devono utilizzare il sito web in modo responsabile e senza causare danno.
È vietato:
1. violare i diritti d’autore di terzi o di violare altri diritti della proprietà intellettuale di terzi,
2. violare i diritti di personalità di terzi (convinzioni politiche, religiose, stato di salute e altri diritti tutelati dalla legge),
3. promuovere l’odio o gli atti violenti,
4. favorire l’assunzione di sostanze illegali,
5. promuovere la truffa informatica sul web (phishing),
6.diffondere intenzionalmente virus, worm, difetti, cavalli di Troia, file danneggiati, truffe o qualsiasi altro contenuto o elemento di natura distruttiva o ingannevole,
7. utilizzare il sito web per la condivisione di file illegali attraverso il collegamento di rete avanzato (peer-to-peer),
8. utilizzare un sistema per l’estrazione di bitcoin e altre valute elettroniche,
9. effettuare altre azioni che violano o incoraggiano comportamenti che comportano una violazione delle norme penali o di altre norme in vigore e dei diritti di terzi.

 

Responsabilità dell’acquirente

 

1. L’acquirente ha l’obbligo di lasciare il sito web qualora non concordi con i presupposti normativi.
2. L’acquirente ha l’obbligo di utilizzare il sito web in modo da non causare un danno al sito web o al venditore, intenzionalmente o per negligenza.
3. L’acquirente può informare il responsabile dei guasti tecnici o del mancato funzionamento del sito web o dei contenuti, qualora il venditore per motivi esterni non rilevi i disturbi o il mancato funzionamento. Ha però l’obbligo di farlo subito quando si può verificare un danno.

 

Registrazione dell’acquirente

 

1. L’acquirente, all’atto della registrazione e dopo quest’ultima, è tenuto a fornire informazioni esatte e veritiere. È vietato qualsiasi abuso dei dati personali altrui.
2. L’acquirente è tenuto a conservare accuratamente l’username e la password ricevute e a non trasmetterli a terzi.
3. L’acquirente è informato che il venditore, in caso di utilizzo di dati errati o di abuso di dati personali altrui, può avviare le opportune azioni legali contro tale acquirente.
Gli acquirenti si possono registrare se alla data della registrazione hanno almeno 16 anni.

 

Responsabilità del venditore

 

Il venditore è responsabile del funzionamento del sito web e dei contenuti offerti, salvo i casi di forza maggiore o altre cause su cui il venditore non ha alcun’influenza. Il venditore si impegna ad eliminare rapidamente gli errori tecnici e di contenuto al fine di facilitare agli acquirenti la corretta applicazione del sito web e dei contenuti.
Il venditore non si assume la responsabilità e l’acquirente non può richiedere un eventuale rimborso dei danni che si potrebbero verificare per causa loro, nei seguenti casi:
1. il danno subito da parte dell’acquirente per un uso improprio del sito web o per il mancato rispetto di tali presupposti normativi,
2. gli errori grammaticali nei testi,
3. se il sito web non funziona 24ore/7 giorni alla settimana al 100%,
4. l’inadeguatezza dei contenuti sul sito web (i contenuti del sito web sono a scopo informativo e non possono in alcun modo sostituire i pareri degli esperti nel settore, a meno che ciò non sia scritto esplicitamente),
5. i link ai siti web di terzi (il venditore non si assume la responsabilità per i contenuti di altri siti, si impegna però a scegliere con cura tali link).

 

VENDITA DI PRODOTTI

Offerta di prodotti

 

I prodotti sono presentati in modo dettagliato nell’offerta che è disponibile sul sito web del venditore. Il venditore ha specificato sul sito web le caratteristiche e il prezzo del prodotto, le scorte, gli eventuali sconti e offerte, le modalità di ordinazione e pagamento e i diritti dei consumatori. Prima di confermare l’ordine il cliente è a conoscenza dei presupposti normativi e all’atto dell’ordinazione concorda con questi ultimi. L’acquirente è consapevole che con la conferma dei presupposti normativi e l’ordinazione del prodotto si considera stipulato il contratto di vendita.

 

Procedimento di acquisto

 

Il procedimento di acquisto è il seguente:
L’acquirente sceglie il/i prodotto/i nel negozio on-line. Cliccando sul carrello verifica il contenuto del carrello o clicca su “Continua con l’acquisto” con cui viene reindirizzato al passo successivo. Gli acquirenti già registrati possono effettuare il login con l’username e la password. Gli acquirenti non registrati inseriscono invece i loro dati. Gli acquirenti non registrati hanno la possibilità di scegliere se registrarsi per i pagamenti successivi. Tutti gli acquirenti possono decidere di richiedere le newsletter. Nella finestra successiva c’è la Modalità di consegna (consegna a domicilio) in cui il sistema contabilizza automaticamente le spese di spedizione che dipendono dall’entità dell’acquisto e sono definite in modo più dettagliato in un capitolo a parte. Nella finestra successiva l’acquirente sceglie una delle modalità di pagamento. Nell’ultima finestra c’è il calcolo esatto dell’ordine. L’acquirente è a conoscenza che si tratta di un ordine con l’obbligo di pagamento. Prima di confermare l’ordine l’acquirente deve concordare con le condizioni generali di gestione che sono accessibili direttamente sul link prima della conferma dell’ordine. Dopo la conferma dell’ordine l’acquirente riceve le istruzioni per il pagamento.

 

Prezzi dei prodotti

 

1. Tutti i prezzi sono espressi in. I prezzi indicano se contengono IVA o no.
2. Il venditore può modificare i prezzi e sono validi subito dopo la pubblicazione. Per gli ordini già confermati, rimangono in vigore i prezzi dell’ordine.
3. Gli sconti e i codici promozionali non sono cumulabili, a meno che non sia indicato diversamente.

 

Pagamento dei prodotti

Il venditore garantisce la possibilità di pagare i prodotti con le seguenti modalità di pagamento:


  1. bonifico bancario
  2. pagamento alla consegna (l'acquirente paga il servizio di consegna)
  3. carta di credito: MasterCard, VISA, Maestro, Activa


Alla ricezione dei prodotti ordinati l’acquirente riceve fisicamente una fattura per i prodotti ordinati. Il venditore conserva le fatture (contratto di vendita) presso la sede della società per 10 anni. La fattura è accessibile a ciascun cliente previa richiesta scritta all’e-mail di riferimento o all’indirizzo del venditore.

 

Termine di consegna dei prodotti

 

Il termine di consegna dei prodotti che sono in magazzino è al massimo di 3 giorni lavorativi dal ricevimento del pagamento ovvero di un ordine. In caso di difficoltà con la consegna del prodotto scelto o di prolungamento dei termini di consegna, il venditore informa al riguardo l’acquirente e, se necessario, concorda con quest’ultimo una proroga dei termini di consegna o una sostituzione del prodotto, ovvero viene incontro all’acquirente in altro modo per quanto riguarda le sue esigenze o necessità.

 

 

Il termine di consegna dei prodotti che non sono in magazzino è al massimo di 30 giorni lavorativi dal ricevimento del pagamento ovvero dell’ordine. In caso di difficoltà con la consegna del prodotto scelto o di prolungamento dei termini di consegna, il venditore informa al riguardo l’acquirente e, se necessario, concorda con quest’ultimo una proroga dei termini di consegna o una sostituzione del prodotto, ovvero viene incontro all’acquirente in altro modo per quanto riguarda le sue esigenze o necessità.

 

Reclami

 

In caso di difetto materiale sul prodotto, l’acquirente ha 60 giorni di tempo, dal momento in cui ha notato il difetto, di informarne per iscritto il venditore. Trascorsi due anni dall’acquisto non può più essere rivendicato un difetto materiale.Il reclamo deve contenere:

1. i dati di contatto dell’acquirente,
2. l’indicazione esatta del prodotto o di più prodotti,
3. il difetto che viene reclamato,
4. deve essere allegata la fattura originale e
5. il prodotto nella sua confezione originale.


L’acquirente deve consentire al venditore di verificare il prodotto.
Il venditore deve rispondere all’acquirente entro e non oltre 8 giorni dalla ricezione del reclamo scritto. In caso di reclamo giustificato, l’impresa offre all’acquirente di eliminare il difetto, un nuovo prodotto o la possibilità di recedere dal contratto.

 

L’acquirente può inviare per iscritto i reclami all’e-mail o all’indirizzo del venditore, con l’annotazione Reklamacija (Reclamo):
E-mail: b2b@timebreak.eu
Indirizzo: Miren 129, 5291 Miren, Slovenija

Garanzie

 

Il venditore fornisce garanzie appropriate per i prodotti per i quali la garanzia è obbligatoria. I periodi di garanzia sono conformi alla legge o più lunghi. Le istruzioni per l'applicazione della garanzia sono allegate a ciascun prodotto separatamente. Si ritiene che l'acquirente sia informato della garanzia al più tardi alla consegna del prodotto.

 

L'acquirente può usare la garanzia sul prodotto per iscritto all'indirizzo e-mail o all'indirizzo del venditore, con l’annotazione Garancija (Garanzia):
E-mail: b2b@timebreak.eu
Indirizzo: Miren 129, 5291 Miren, Slovenija

Recesso dal contratto

 

1. L’acquirente può recedere dal contratto (acquisto) entro 14 giorni, senza dare alcuna motivazione.
2. I termini di recesso scadono entro 14 giorni dalla data in cui l’acquirente acquisisce il possesso fisico del prodotto o lo acquisisce un terzo che non è il vettore ed è stato stabilito dall’acquirente per tale finalità. Ciò significa entro 14 giorni dalla ricezione del prodotto (si considera la data di notifica sulla ricevuta). Nei contratti relativi alla spedizione di una merce che  è costituita da più pezzi o partite, il periodo di recesso ha inizio quando l’acquirente ha acquisito il possesso fisico sull’ultimo lotto o pezzo o al posto dell’acquirente lo acquisisce un terzo, che non è il vettore ed è stato stabilito dall’acquirente per tale finalità.
3. Se l’acquirente recede dal contratto, l’azienda, senza ulteriore indugio, e in ogni caso entro e non oltre il termine di 14 giorni dalla data di ricezione della comunicazione relativa al recesso dal contratto, gli rimborsa tutti i pagamenti ricevuti, compreso il costo della spedizione. L’azienda effettua il rimborso con lo stesso metodo di pagamento che è stato utilizzato per la transazione iniziale, a meno che non sia stato concordato diversamente con l’acquirente, esplicitamente e per iscritto (ad es. nota di accredito o altra forma di rimborso).
4. L’azienda può trattenere il pagamento sino a quando non ha ricevuto la merce o fino a quando il cliente non invia una prova che ha rispedito la merce, a seconda di quale evento avviene prima. L’acquirente restituisce la merce senza ulteriore indugio e in ogni caso, entro e non oltre 14 giorni dalla data in cui l’acquirente ha informato l’azienda sul recesso dal contratto. Il termine è rispettato se l’acquirente restituisce la merce prima della scadenza del termine dei 14 giorni. Il costo diretto per la restituzione della merce è carico dell’acquirente.
5. Qualora il prodotto restituito sia danneggiato, ovvero è in altro modo ridotto il suo valore, l’azienda si riserva il diritto di ridurre il valore del rimborso dell’intero prezzo d’acquisto.

 

L’acquirente riconosce e concorda che all’acquisto dei suddetti prodotti non può esercitare il diritto al recesso dal contratto entro 14 giorni senza specificarne il motivo:


  1. la merce sigillata che non è idonea alla restituzione a causa della tutela della salute o per motivi d’igiene se l’acquirente, dopo la consegna, ha rotto il sigillo;
  2. i prodotti che per loro natura sono inscindibilmente mescolati con altri oggetti;
  3. prodotti per i quali l'acquirente ha esplicitamente richiesto una visita da parte dell venditore a casa per eseguire riparazioni o manutenzione urgenti. Se, in tale visita, il venditore svolge servizi aggiuntivi non esplicitamente richiesti dall'acquirente o fornisce beni che non costituiscono parti di ricambio essenziali per la manutenzione o la riparazione, l'acquirente ha il diritto di recedere dai suddetti servizi e beni;
  4. prodotti personalizzati: prodotti realizzati secondo le precise istruzioni dell’acquirente e adattati alle sue esigenze personali;
  5. i prodotti che si guastano in fretta o che hanno una scadenza ravvicinata;

 

 

La presente disposizione non pregiudica le disposizioni di garanzia e i reclami che l’acquirente può esercitare in conformità con i presenti presupposti giuridici.
Per esercitare il diritto al recesso dal contratto l’acquirente con una dichiarazione scritta inequivocabile deve informare l’azienda della sua decisione relativa al recesso dal presente contratto. Può farlo con una lettera inviata per posta ordinaria (consigliamo raccomandata) o e-mail ai seguenti indirizzi. A tal fine l’acquirente può opzionalmente utilizzare il modulo fac-simile allegato.
Perché il termine per il recesso dal contratto sia preso in considerazione, è sufficiente che la comunicazione relativa all’esercizio del diritto dell’acquirente a recedere dal contratto sia stata inviata prima della scadenza del termine di recesso dal presente contratto, vale a dire 14 giorni dalla data della notifica.

 

Modulo per il diritto al recesso

Il modulo per esercitare il diritto al recesso è sul link. Odstop od pogodbe(IT) – obrazec

Altri ricorsi e richieste dell’acquirente

L’acquirente può inviare ricorsi e altre richieste che non derivano dall’esercizio delle garanzie, i reclami o il recesso dal contratto tramite e-mail o all'indirizzo postale del venditore, con l’annotazione Pritožba (Ricorso).
E-mail: b2b@timebreak.eu
Indirizzo: Miren 129, 5291 Miren

Manutenzione dei prodotti e istruzioni

 

L’acquirente riconosce e conferma che tutti i prodotti sono dotati di istruzioni per la manutenzione, ovvero l’utilizzo, laddove sia opportuno e necessario.

 

Accordi specifici

 

Indipendentemente dalle disposizioni di tali presupposti normativi, il venditore e l’acquirente (il venditore e l’acquirente) concordano diversamente i contenuti, a patto che entrambi siano unanimi nella comune ricerca dell’interesse di entrambi. Il venditore è vincolato da fatto che gli accordi specifici non possono in alcun modo garantire all’acquirente, che è una persona fisica, meno diritti di quelli che gli vengono garantiti dai presenti presupposti normativi.

 

Limitazioni di responsabilità

 

Il venditore cerca di garantire l’aggiornamento e la correttezza di tutti i dati che ha pubblicato sul sito web. Il venditore non è responsabile degli errori nel testo o del mancato aggiornamento dei dati. Sul sito web del venditore le immagini sono simboliche, tranne quando è espressamente indicato che l’immagine riflette la situazione reale. Si ritiene che l’acquirente sia consapevole e accetti che il venditore non è responsabile dei ritardi dei servizi di consegna e dei danni alla confezione del prodotto.

 

DIRITTI D’AUTORE

Testi sul sito web

 

I contenuti e i testi sul sito web del venditore non possono essere copiati o in qualche altro modo utilizzati al di fuori delle esigenze di cooperazione tra il venditore e gli acquirenti. Qualsiasi interferenza nel diritto d'autore è considerata una violazione dei diritti della proprietà intellettuale e può dare adito alla promozione di un procedimento giuridico.

 

Fotografie e opere audiovisive nel sito web

 

Tutte le immagini, i video e le altre opere audiovisive che sono pubblicati sul sito web sono opera del venditore e non è possibile copiarli o utilizzarli in altro modo al di fuori dalle esigenze di cooperazione tra il venditore e l’acquirente.
Qualsiasi interferenza nel diritto d’autore deve essere considerata una violazione dei diritti della proprietà intellettuale e può dare adito alla promozione di un procedimento giuridico.

 

Documento avente valore giuridico

 

Il testo di questi presupposti normativi è detenuto dal venditore e non può essere fotocopiato, distribuito o altrimenti utilizzato senza il consenso scritto del proprietario del sistema informatico, che per il venditore mantiente questi presupposti normativi, fatto salvo per le eccezioni consentite dalla legge.
Qualsiasi interferenza nel diritto d’autore è considerata una violazione dei diritti di proprietà intellettuale e può dare adito alla promozione di un procedimento giuridico dalla parte del proprietario del sistema informatico, la ditta VIDICUM, Tjaša Vidic s.p. Per maggiori informazioni, si prega di contattare: podpora@pogoji.si.

 

CONDIZIONI FINALI

Natura vincolante dei presupposti normativi

 

1. I presupposti normativi si applicano a tutti gli acquirenti del sito web del venditore.
2. I presupposti normativi sono vincolanti per tutti i negozi giuridici che vengono stipulati sulla loro base tramite il sito web del venditore.
3. I presupposti normativi sono parte integrante dell’ordine dell’acquirente.
4. L’acquirente conferma di conoscere e accettare i presenti presupposti normativi prima di ordinare il servizio o/e il prodotto.

 

Applicazione territoriale

 

I presupposti giuridici si applicano a tutti gli acquirenti, a prescindere dal Paese di accesso.

 

Modifiche dei presupposti normativi

 

1. Il venditore aggiorna regolarmente i presupposti normativi alle modifiche della legislazione.
2. Il venditore si riserva il diritto di effettuare periodicamente correzioni e modifiche sostanziali ai presupposti normativi.
3. Il venditore informerà tempestivamente i propri acquirenti delle modifiche e lo farà per iscritto con una e-mail.
4. Il venditore garantisce un archivio delle modifiche dei presupposti normativi che è accessibile ad ogni acquirente previa richiesta scritta all’indirizzo e-mail di riferimento del venditore.

 

Risoluzione delle controversie

 

Il venditore e l’ acquirente si impegnano a risolvere pacificamente e in via consensuale eventuali controversie e disaccordi. L'acquirente può scegliere una forma alternativa di risoluzione delle controversie e rivendicare i suoi diritti attraverso il sito web:
https://ec.europa.eu/consumers/odr/main/index.cfm?event=main.home.show&lng=SL
Il punto di contatto nazionale per ulteriori informazioni è istituito presso il Ministero dello sviluppo economico e della tecnologia, l'indirizzo di posta elettronica di contatto è: nkt.mgrt@gov.si
Qualora non sia possibile una risoluzione consensuale, è competente per la risoluzione della controversia il Tribunale della Repubblica di Slovenia in base alla sede del venditore.

 

Validità nel tempo

Le condizioni legali sono in vigore da: 03.10.2018 08:58