Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su impostazioni. Chiudendo questo banner o cliccando dovunque su questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
X
Nastavitve piškotkov
0
  • LUN - VEN 9.00 -15.00

  • passi per l’acquisto
  • Senza registrazione

  • CONSEGNA VELOCE
  • 1-3 giorni lavorativi

Tutela della privacy

DISPOSIZIONI GENERALI

Dati del gestore

Il gestore dei dati personali degli utenti e di questo sito Web è:
Nome della persona giuridica: SPORTER, prodaja izdelkov za prosti čas, d.o.o.
Indirizzo della persona giuridica: Miren 129
CAP e città: 5291 Miren, Slovenija
Codice fiscale: SI87077582
Numero di registrazione: 6329497000
E-mail di contatto: b2b@timebreak.eu
Numero di telefono di contatto: +386 (0) 59 92 91 37 o +386 (0) 59 92 92 19
Dati di iscrizione nel registro o in altri registri pubblici: 4.3.2013.
Persona di contatto e contatto per fornitura di informazioni sui dati personali dell'utente: Matevž Jenko, matevz.jenko@gmail.com

Dati degli elaboratori

 

L'elaboratore dei dati personali è colui che elabora i dati personali per conto del gestore. L'elaboratore può trattare soltanto questi dati personali e per gli scopi per i quali ha ricevuto istruzioni documentate del gestore.
I nostri elaboratori trattano i dati personali degli utenti in conformità con la legislazione vigente, sulla base di un rapporto contrattuale esistente che regola tutte le aree di elaborazione.

 

Gli elaboratori dei dati personali degli utenti che trattano dati personali per conto del responsabile del trattamento sono:
Elaboratore: Facebook, Inc., ZDA
Elaboratore: Google, Inc., ZDA
Elaboratore: EDITOR d.o.o., Velika pot 29, 5250 Solkan, Slovenija
Elaboratore: JMMC HP, HIŠA PODJETNIKOV d.o.o., Nova Gorica, Slovenija

Legislazione

 

Per valutare queste condizioni sulla privacy si fa uso del diritto sloveno e del diritto europeo.
Le condizioni sulla privacy sono redatte in conformità con la Legge sulla protezione dei dati personali (ZVOP-1, Gazz. Uff. della RS n. 94/2007 e modifiche), con il Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento e del Consiglio europei del 27 aprile 2016 sulla tutela delle persone fisiche riguardo al trattamento dei dati personali, alla libera circolazione di tali dati e sull'abrogazione della Direttiva 95/46/CE (Regolamento generale sulla protezione dei dati, GDPR), con la Legge sulle comunicazioni elettroniche (ZEKom-1, Gazz.Uff. della RS n. 109/12 e modifiche) e con la restante legislazione slovena ed europea che regola le singole aree.

 

Principi legali

 

Noi gestori e i nostri elaboratori rispettiamo i principi generali relativi al trattamento dei dati personali degli utenti:

1. Trattiamo i dati personali degli utenti in modo legale, onesto e trasparente.Raccogliamo i dati personali per scopi concordati preventivamente, espliciti e legali, e non trattiamo i dati personali per altri scopi, tranne il caso di trattamento per scopi di ricerca scientifica o storica e a fini statistici, a determinate condizioni.
2. Trattiamo i dati personali nella misura minima per gli scopi per i quali vengono trattati.
3. Verifichiamo che i dati personali elaborati siano esatti e aggiornati regolarmente e che i dati errati siano corretti o cancellati.Conserviamo i dati personali soltanto per il tempo necessario per gli scopi per i quali li trattiamo.
4. Ci prendiamo cura di un'adeguata sicurezza dei dati personali, compreso il trattamento non autorizzato o illecito e la perdita, la distruzione o il danneggiamento accidentali attraverso adeguate misure tecniche e organizzative.

 

Sito web

 

Le condizioni sulla privacy sono destinate agli utenti del sito: www.timebreak.eu/it

 

SIGNIFICATO DEI TERMINI

Condizioni della privacy

 

Le condizioni sulla privacy sono un atto interno del gestore e valgono per tutti i rapporti giuridici tra questi, gli elaboratori e gli utenti. L'atto determina i diritti e gli obblighi del gestore e degli elaboratori nella gestione e nell'elaborazione dei dati personali degli utenti.

 

Dato personale

 

Per dato personale si intende qualsiasi informazione relativa a un individuo identificato o identificabile che sia una persona fisica. Un individuo identificato è una persona i cui dati personali sono definiti ed elaborati conformemente con gli scopi determinati dal gestore. Un individuo identificabile è quello che può essere identificato direttamente o indirettamente e i suoi dati personali possono essere trattati in conformità con le finalità stabilite dal gestore.

 

Utente

 

L'utente è un individuo che è una persona fisica e i cui dati personali vengono trattati su base legale o contrattuale tra il gestore e questo individuo, o sulla base di consenso esplicito accordato dall'individuo al gestore.

 

Gestore

 

Il gestore determina le finalità e i mezzi del trattamento all'interno della sua attività registrata e/o di autorizzazioni legali. L'utente viene informato in anticipo su chi è il gestore del trattamento dei dati personali e su chi è l'elaboratore dei suoi dati personali.

 

Elaboratore

 

L'elaboratore tratta i dati personali degli individui per conto del gestore, secondo le sue istruzioni, nell'ambito degli scopi legali e dei metodi di trattamento. L'elaboratore fornisce all'utente informazioni sui suoi elaboratori dei dati personali in queste condizioni sulla privacy.

 

Sub-elaboratore

 

Il sub-elaboratore tratta i dati personali degli individui per conto e secondo le istruzioni dell'elaboratore, nell'ambito degli scopi legali e dei metodi di elaborazione. Il sub-elaboratore risponde direttamente all'elaboratore, l'elaboratore al gestore.

 

Trattamento

 

Per trattamento dei dati personali si intende qualsiasi atto o insieme di azioni eseguite in relazione a dati personali o insiemi di dati personali con o senza mezzi automatizzati come raccolta, registrazione, organizzazione, strutturazione, archiviazione, adattamento o modifica, richiamo, ispezione, utilizzo, divulgazione tramite trasmissione, diffusione o altra possibilità di accesso, adattamento o combinazione, limitazione, cancellazione o distruzione.

 

DATI PERSONALI

Trattamento dei dati personali

 

Il gestore può trattare i dati personali degli utenti del sito web, dei committenti di servizi e delle persone fisiche dei soggetti giuridici con i quali collabora.
Le condizioni sulla privacy definiscono il metodo di trattamento dei dati personali di tali soggetti che hanno stipulato un contratto o commissionato un servizio se il trattamento dei dati personali è necessario e appropriato per la stipula di un contratto ovvero di una commissione ovvero per l'adempimento di un contratto.
Le condizioni sulla privacy definiscono anche il metodo di trattamento dei dati personali per i quali il gestore ha la base giuridica o per i quali ha ottenuto un consenso scritto dell'utente, qualora i dati personali siano inseriti direttamente nel sito web del gestore.

 

Base giuridica per il trattamento

 

Base giuridica legale significa che il gestore tratta i dati personali degli utenti in quanto ciò gli impone la legislazione al fine di adempiere agli obblighi legali del gestore.
Nella Repubblica di Slovenia gli obblighi legali di trattamento di determinati dati personali sono stabiliti in particolare:
1. Dalla Legge sull'imposta sul valore aggiunto ZDDV-1;
2. Dal Regolamento sull'attuazione della Legge sull'imposta sul valore aggiunto;
3. Dalla Legge sulla procedura fiscale;
4. Dalla Legge sulle società commerciali;
5. Dagli standard contabili sloveni;
6. Dalla Legge sulla tenuta della contabilità.
Il gestore, qualora elabori i dati personali di un utente in quanto questi ha effettuato un acquisto online o ha commissionato un servizio presso il gestore, conserva tale account per altri 10 anni (oltre ai dati dell'utente/acquirente sull'account).

 

Base contrattuale per il trattamento

 

Base contrattuale giuridica per il trattamento dei dati personali degli utenti significa che il trattamento è necessario per:
1. l'esecuzione del contratto una cui parte contraente è l'utente cui si riferiscono i dati personali o

2. l'attuazione di misure su richiesta di tale utente prima della stipula del contratto.
Il gestore garantisce informazioni all'utente sul trattamento dei suoi dati personali secondo le presenti condizioni sulla privacy e, ove necessario, attraverso notifiche sul proprio sito web.
Il gestore per il trattamento contrattuale dei dati personali dell'utente non ha bisogno del consenso esplicito.

Se l'utente non fornisce tutti i dati personali dei quali il gestore necessita al fine di soddisfare il rapporto contrattuale il gestore non è in grado di eseguire l'ordine dell'utente. Qui il gestore ha sempre cura di ottenere dall'utente e di elaborare soltanto i dati personali occorrenti al fine di soddisfare il rapporto contrattuale.

 

Consenso esplicito come base giuridica

 

Il consenso esplicito è la base per il trattamento di quei dati personali per i quali il gestore non ha una base legale o contrattuale per il trattamento.
Il gestore offre la possibilità di consenso esplicito dell'utente, se necessario, senza una casella di conferma precompilata. Il consenso personale dell'utente è la sua dichiarazione volontaria di assenso a che i suoi dati personali vengano trattati per uno scopo specifico, e viene accordato sulla base dei dati che gli fornisce il gestore con queste condizioni sulla privacy direttamente sul sito prima che l'utente acconsenta espressamente al trattamento.
Gli scopi specifici per tale trattamento dei dati personali sono indicati dal gestore su un sito web in cui l'utente ha la possibilità di accordare tale consenso. Il gestore, in una forma comprensibile e facilmente accessibile e in un linguaggio semplice e chiaro, informa l'utente sulle finalità e, per ogni diverso scopo, mette a disposizione dell'utente l'esplicito consenso.
Il gestore assicura all'utente il diritto di annullare il consenso esplicito in qualsiasi momento in modo semplice. La revoca del consenso non pregiudica la legalità del trattamento sulla base del consenso prima della sua revoca.

 

Interesse pubblico

 

Il gestore può trattare i dati personali degli utenti qualora il trattamento sia necessario per:
1. svolgere compiti di interesse pubblico o
2. per l'esercizio di un potere pubblico concesso al gestore.

 

Interesse legittimo

 

Qualora il trattamento sia necessario per interessi legittimi perseguiti dal gestore o da terzi il gestore può trattare i dati personali degli utenti nella misura necessaria per l'attuazione di questi interessi legali, a meno che su tali interessi non prevalgano gli interessi o i diritti fondamentali e le libertà dell'utente cui si riferiscono questi dati, in particolare quando si tratta del trattamento di dati personali di persone di età inferiore ai 16 anni.

 

Tutela degli interessi delle persone fisiche

 

Il gestore può trattare i dati personali dell'utente qualora il trattamento sia necessario per tutelare interessi vitali dell'utente o di un'altra persona fisica.

 

Tipi di informazioni personali

Tipi di informazioni personali che elaboriamo per scopi predefiniti:


  1. nome e cognome
  2. indirizzo di residenza permanente o temporanea
  3. CAP e città
  4. indirizzo e-mail
  5. numero di telefono
  6. numero di conto corrente
  7. numero della carta di credito
  8. indirizzo IP
  9. cookie ID

 

Scopo della raccolta dei dati personali

Il gestore tratta i dati personali degli utenti per gli scopi indicati e definisce la base giuridica sulla quale tratta questi dati, e determina se il consenso esplicito dell'utente è necessario o meno:


  1. adempimento di obbligo contrattuale (ordine di un prodotto o di un servizio da parte dell'utente), base contrattuale: consenso esplicito NON necessario
  2. invio di informazioni e comunicazioni derivanti da obblighi contrattuali (ordine di e-news senza contenuti commerciali), base contrattuale e interesse legittimo: consenso esplicito NON necessario
  3. invio di risposte alle richieste degli utenti (compilazione del modulo per richieste e/o modulo di contatto), base contrattuale e interesse legittimo: consenso esplicito NON necessario
  4. invio di pubblicità, annunci pubblicitari, campagne che non derivano da obblighi contrattuali (sottoscrizione per le e-news con contenuti commerciali): E' necessario il consenso esplicito
  5. profilazione degli utenti per scopi pubblicitari mirati, tra cui il remarketing (profilazione non anonima, uso di Google Analytics, strumenti di Facebook ecc), accettazione esplicita dei cookie che consentono il profiling: E' necessario il consenso esplicito
  6. registrazione dell'utente ai fini dell'utilizzo di servizi del gestore (negozio online, applicazione, commenti, opinioni), base contrattuale: consenso esplicito NON necessario
  7. indagini di mercato e statistiche per lo svolgimento delle attività del gestore (anonimamente, senza trattamento dei dati personali degli utenti), interesse legittimo: consenso esplicito NON necessario

 

Nuovi scopi per l'elaborazione dei dati personali

 

Il gestore può trattare i dati personali per nuovi scopi per i quali non ha una base giuridica adeguata e senza il consenso esplicito soltanto a condizione di assicurare all'utente con tutte le informazioni necessarie per il trattamento dei suoi dati personali per questi nuovi scopi, e da questi deve ottenere un nuovo consenso esplicito al trattamento dei dati personali.
Il gestore può inoltrare i dati personali degli utenti a terzi solo in caso di procedimenti penali e civili e nei termini prescritti dalla legge.

 

Cookie

 

Il gestore fornisce agli utenti un avviso sull'uso dei cookie in un punto ben visibile sul sito Web quando l'utente visita il sito del gestore. L’utente nell'avviso fornisce informazioni aggiornate sui cookie, in particolare:
1. tipi e designazione dei cookie,
2. scopo del loro uso e
3. durata di ciascun cookie.

Il gestore fornisce un avviso senza consenso qualora utilizzi questi cookie:
1. cookie richiesti esclusivamente per la trasmissione del messaggio tramite la rete di comunicazione elettronica e
2. cookie strettamente necessari per fornire i servizi della società di informatica che il committente o l'utente richiedono esplicitamente.

Il gestore fornisce un avviso con consenso dell'utente in tutti gli altri casi e informa l'utente in merito alle opzioni per l'impostazione dei cookie. Il gestore senza il consenso espresso non utilizza i cookie che richiedono l'autorizzazione dell'utente per l'installazione. Il gestore offre la possibilità di modificare successivamente il consenso dell'utente mantenendo l'avviso in un punto ben visibile sulla pagina web.

Il gestore fornisce l'avviso su un link apposito sulla pagina web.

 

DIRITTI DEGLI UTENTI

Diritti in generale

 

L'utente può chiedere al gestore:
1. l'accesso ai dati personali,
2. la correzione dei dati personali,
3. la cancellazione dei dati personali (diritto all'oblio);
4. la limitazione al trattamento dei dati personali,
5. può opporsi al trattamento dei dati personali,
6. il trasferimento dei dati personali.

Il gestore risponde alla richiesta dell'utente entro e non oltre 30 giorni dal ricevimento della richiesta.

 

Diritto di accesso ai dati

 

L'utente ha il diritto di ricevere dal gestore conferma se vengono trattati dati personali a lui riferiti.Il gestore deve fornire le seguenti informazioni:
1. scopi dell'elaborazione,
2. i tipi di dati personali che elabora,
3. a quali elaboratori sono stati trasmessi i dati personali per l'elaborazione ossia comunicati,
4. il periodo previsto di conservazione dei dati personali,
5. la conoscenza dei diritti dell'utente: diritto di cancellazione, correzione, di limitazione del trattamento o di obiezione a tale trattamento,
6. il diritto di presentare un reclamo all'autorità di controllo,
7. se i dati personali per l'elaborazione non sono stati forniti dall'utente informazioni relative alla fonte dalla quale il gestore ha ottenuto i dati,
8. l'esistenza di processi decisionali automatizzati, inclusa la profilazione.

L'utente può esercitare questo diritto attraverso il modulo: IT - Modulo Esercizio dei diritti

 

Diritto di correzione

 

L'utente può chiedere al gestore, senza indugio, di:
1. correggere dati imprecisi trattati dal gestore (o dai suoi elaboratori) che lo riguardano, o
2. completare dati personali incompleti.

Il gestore fornisce un modulo per la presentazione di una dichiarazione supplementare: IT - Modulo Esercizio dei diritti

 

Diritto di cancellazione

 

L'utente può richiedere al gestore di cancellare i suoi dati personali senza indugio quando sia soddisfatta almeno una delle seguenti condizioni:
1. i dati personali non sono più necessari per gli scopi per i quali sono stati raccolti o altrimenti trattati,
2. l'utente revoca il consenso che ha accordato al gestore per l'elaborazione e quando non vi è altra base legale per il trattamento,
3. l'utente si oppone al trattamento dei propri dati personali per i seguenti motivi:
  3.1. il trattamento dei dati personali ha luogo nell'interesse pubblico, o
  3.2. il trattamento avviene per legittimi interessi del gestore, o
  3.3. il trattamento dei dati personali è effettuato a fini di marketing diretto e/o di profilazione;
4. se i suoi dati personali vengono trattati illecitamente,
5. se i dati personali devono essere cancellati al fine di soddisfare un obbligo legale imposto al gestore dalla legge,
6. se i dati personali sono stati raccolti in occasione di un'offerta di servizi da parte della società informatica su una persona di età inferiore ai 16 anni.

L'utente può rivendicare il diritto di cancellare i dati personali attraverso il modulo: IT - Modulo Esercizio dei diritti

 

Diritto di limitazione del trattamento

 

L'utente può richiedere al gestore di limitare il trattamento in uno dei seguenti casi:
1. Quando l'utente contesta l'accuratezza dei dati per il periodo durante il quale il responsabile del trattamento può verificare l'esattezza dei dati personali;
2. se il trattamento dei dati personali dell'utente è illegale e l'utente non pretende la cancellazione ma richiede una restrizione del trattamento ossia dell'utilizzo;
3. quando il gestore dei dati personali non ne ha più bisogno per le finalità del trattamento per il quale aveva una base giuridica o il consenso esplicito dell'utente, ma gli sono necessari per l'istituzione, l'esercizio e la difesa di diritti legali;
4. se l'utente ha presentato un'obiezione (diritto di opposizione) fino a quando non viene verificato che i motivi legali del gestore al trattamento prevalgono sui motivi dell'utente cui si riferiscono i dati personali.

Quando l'utente esercita questo diritto il gestore può soltanto memorizzare i suoi dati e può trattarli soltanto:
1. con il consenso esplicito dell'utente (espressamente indicato),
2. per l'esercizio, l'attuazione o la difesa di diritti crediti legali,
3. per proteggere i diritti di altri utenti (persone fisiche o giuridiche),
4. per significativo interesse pubblico dell'Unione europea o della Repubblica di Slovenia.

L'utente può esercitare questo diritto attraverso il modulo: IT - Modulo Esercizio dei diritti

 

Diritto al trasferimento dei dati

 

L'utente ha il diritto di ricevere dal gestore i dati personali che questi tratta in relazione a lui. Questi dati devono essere forniti dal gestore:
1. in forma strutturata,
2. in un formato comunemente usato,
3. in forma leggibile da una macchina in modo che l'utente possa facilmente leggere i dati.

L'utente ha inoltre il diritto di inoltrare questi dati raccolti a un altro gestore senza che l'attuale gestore lo ostacoli, qualora:
1. i dati siano stati elaborati sulla base di consenso esplicito e
2. il trattamento venga effettuato con mezzi automatizzati.

L'utente ha il diritto di far trasferire i suoi dati da un operatore a un altro, quando tecnicamente fattibile.

L'utente può esercitare questo diritto attraverso il modulo: IT - Modulo Esercizio dei diritti

 

Diritto di obiezione

 

L'utente può in qualsiasi momento opporsi al trattamento dei dati personali che lo riguardano quando il gestore tratta i suoi dati personali:
1. nell'interesse pubblico o

2. per legittimi interessi del gestore,
compresa la creazione di profili di questo utente.

Il responsabile del trattamento non cessa di trattare i dati personali dell'utente sulla base di un'obiezione se:
1. dimostra urgenti motivi legittimi per il trattamento che prevalgono sugli interessi, i diritti e le libertà dell'utente, o
2. ha bisogno dei dati per far rispettare, far valere o difendere diritti legali.

Il gestore deve sempre soddisfare la richiesta dell'utente quando questi obietta che i suoi dati personali sono trattati per scopi di marketing diretto, inclusa la profilazione qualora questa sia legata al marketing diretto. Il gestore deve interrompere il trattamento di questi dati personali per scopi di marketing diretto.

A tale scopo il gestore, nei punti dove ottiene dall'utente il consenso per il trattamento dei suoi dati per finalità di marketing diretto, mantiene in modo chiaro e separatamente l'informazione che l'utente può revocare in qualsiasi momento il consenso e opporsi al trattamento dei dati per tali scopi.

L'utente può esercitare il diritto di opporsi attraverso il modulo: IT - Modulo Esercizio dei diritti

 

Elaborazione e modellamento automatizzati dei profili utente

 

L'utente ha il diritto di non essere soggetto a una decisione basata esclusivamente sul trattamento automatizzato dei suoi dati, compresa la creazione di profili che hanno su di lui effetti giuridici o che in modo simile abbiano su di lui una rilevante influenza.

L'utente non può esercitare il diritto di non lasciar elaborare i suoi dati automaticamente,
inclusa la creazione di profili, se tale decisione (trattamento automatizzato) è:
1. indispensabile per la stipula o l'attuazione di un contratto tra l'utente e il gestore (ad esempio, un carrello della spesa online),
2. ammissibile ai sensi del diritto dell'Unione europea o della Repubblica di Slovenia e fornisce anche le misure necessarie per proteggere i diritti, le libertà e gli interessi legittimi degli utenti (ad es. l'elaborazione dati dell'amministrazione fiscale),
3. Fondata sul consenso esplicito dell'utente (ad esempio per il marketing diretto attraverso sistemi di messaggistica automatizzati).

Laddove è richiesto consenso esplicito il gestore deve fornire avvisi appropriati all'utente e una finestra di conferma per il consenso esplicito.

 

Diritto all'esenzione

 

Il gestore è tenuto per qualsiasi forma di marketing diretto a dare all'utente la possibilità, mediante una notifica via e-maildi soddisfare il diritto all'esenzione che gli concede la legge.Il gestore entro 15 giorni impedisce l'uso dei dati personali per finalità di marketing diretto e informa l'utente che lo ha richiesto per iscritto entro i cinque giorni successivi o in qualche altro modo concordato.

 

Diritto di ricorso

 

L'utente può, se ritiene che i suoi diritti relativamente a queste condizioni di privacy siano stati violati, presentare una denuncia presso l'autorità di controllo, che nella Repubblica di Slovenia è: l'Ufficio del Commissario per l'Informazione.

 

DIRITTI D'AUTORE

Testi sul sito web

 

E' proibito copiare i contenuti e i testi sul sito web del gestore o altrimenti utilizzarli al di fuori delle esigenze di cooperazione tra il gestore e l'utente, se non diversamente indicato sul sito web. Qualsiasi interferenza nel diritto d'autore è considerata una violazione dei diritti di proprietà intellettuale e può essere oggetto di avvio di opportuni procedimenti giudiziari da parte del gestore.

 

Fotografie e opere audiovisive sul sito

 

Tutte le immagini, i video e le altre opere audiovisive pubblicate sul sito sono proprietà intellettuale e/o proprietà del titolare del gestore ed è proibito copiarli o altrimenti utilizzarli al di fuori delle esigenze di cooperazione tra il gestore e l'utente, salvo diversa indicazione sul sito web.
Qualsiasi interferenza nel diritto d'autore è considerata una violazione dei diritti di proprietà intellettuale e può essere oggetto di avvio di opportuni procedimenti giudiziari da parte del gestore.

 

Documento legale

 

Il testo di queste condizioni sulla privacy è in possesso del gestore ed è proibito copiarlo, distribuirlo o altrimenti disporne senza il consenso scritto del proprietario del sistema informatico che detiene le condizioni sulla privacy del gestore, tranne le eccezioni consentite dalla legge. Qualsiasi interferenza nei diritti d'autore è considerata una violazione dei diritti di proprietà intellettuale e può essere oggetto di avvio di opportuni procedimenti giudiziari da parte del proprietario del sistema informativo, ovvero VIDICUM, Tjaša Vidic s.p. Per ulteriori informazioni sulla questione contattare: podpora@pogoji.si.

 

DISPOSIZIONI FINALI

Natura vincolante delle condizioni legali

 

1. Le condizioni sulla privacy si applicano a tutti gli utenti che utilizzano il sito e forniscono dati personali al gestore per la gestione e l'ulteriore trattamento.
2. Le condizioni sulla privacy sono vincolanti per il gestore, gli elaboratori e gli utenti quanto a trasmissione, gestione e trattamento dei dati personali dell'utente e nell'esercizio dei diritti degli utenti, degli obblighi del gestore e degli elaboratori.
3. Le condizioni sulla privacy costituiscono parte integrante di qualsiasi trattamento di dati personali, in conformità con le finalità predefinite, i motivi del trattamento, il consenso dell'utente e i tipi di dati personali che sono soggetti a ulteriori trattamenti.
4. L'utente viene informato in anticipo delle presenti condizioni sulla privacy, che sono accessibili sul sito web del gestore e in tutti i moduli e in tutte le azioni in cui l'utente può inoltrare i dati personali per il trattamento.

 

Modifiche delle condizioni sulla privacy

 

1. Il gestore aggiorna regolarmente le condizioni sulla privacy in conformità con le modifiche legislative.
2. Il gestore informa gli utenti su base regolare e tempestiva delle modifiche per iscritto mediante un messaggio elettronico.
3. Il gestore deve garantire un archivio delle modifiche delle condizioni sulla privacy accessibile a ciascun utente con una richiesta scritta preventiva all'indirizzo di contatto del gestore.

 

Risoluzione delle controversie

 

 

Il gestore e l'utente si impegnano a risolvere eventuali disaccordi e risolvere le controversie in modo pacifico e consensuale. Qualora non sia possibile una soluzione amichevole per la composizione della controversia sarà competente il tribunale della Repubblica di Slovenia dove ha sede il gestore.

 

 

Validità locale

 

 

Le condizioni sulla privacy si applicano a tutti gli utenti, indipendentemente dal paese di accesso e per tutti i tipi di trattamento dei dati personali, indipendentemente dalla sede dell'utente.

 

 

Validità nel tempo

Le condizioni legali sono in vigore da: 10.09.2018 13:27